Candelora

Anche quest’anno, 40 giorni dopo Natale, in occasione della Presentazione di Gesù al Tempio si celebra la festa popolarmente definita “La Candelora” per ricordare le parole con cui Simeone indica il Messia: “luce per illuminare le nazioni”.

Per ognuna delle tre messe, all’ingresso alla nostra chiesa saranno disponibili le candele che verranno benedette durante la funzione religiosa.
Gli orari delle messe per questo 2022 sono: 7.30, 9:30 e 18:30

Rispetto all’anno passato è molto forte la mancanza di fr.Marcellino che con la sua assidua presenza in sacrestia oltre ad accudire alla chiesa intera, dava frequenti indicazioni ai parrocchiani che timidamente chiedevano spiegazioni, spesso quasi vergognandosi per la banalità della domanda. Fr. Marcellino ha sempre risposto in modo esplicito, diretto e senza vuote circonlocuzioni.

Io stesso, in occasione della festa della Candelora con la mia candela in mano sono andato in sacrestia a porre la domanda, “cosa devo fare a casa con queste candele benedette?” cerco a seguire di riportare, a memoria, quelle note che mi aveva lasciato cercando di schematizzare come è mia abitudine:

Custodisci le candele in casa in luogo protetto ed accendine una quando:

  • Hai un problema di lavoro per cui hai bisogno della luce di Gesù per illuminarti sul da fare,
  • o di salute per i tuoi cari.
  • Non vedi nessuna soluzione.
  • Per raccogliere la tua famiglia intorno alla tavola.

, grazie fr.Marcellino per questa catechesi “goccia a goccia”.

Andrea Bugo